hommes

Ports 1961 AI 2017

by Alberto Calabrese
16.01.2017
Le declinazioni linguistiche dell'amore sono l'ispirazione della collezione autunno-inverno 2017 Ports 1961 di Milan Vukmirovic.
01.jpg
02.jpg
05.jpg
06.jpg
08.jpg
10.jpg
11.jpg
12.jpg
13.jpg
19.jpg
20.jpg
25.jpg
27.jpg
28.jpg
29.jpg
35.jpg
36.jpg
37.jpg
38.jpg
39.jpg
40.jpg

Le declinazioni linguistiche dell'amore sono l'ispirazione della collezione autunno-inverno 2017 Ports 1961 di Milan Vukmirovic. Lo stile sporty del brand diventa portatore di un romantico messaggio dal respiro internazionale, mixando al tempo stesso un concept più europeo ad un'atmosfera orientaleggiante. Le proposte di Vukmirovic partono da un concettualismo minimale, per abbracciare con vigore un approccio giovane e sportivo. Le bande a contrasto decorano gli ampi e comodi pantaloni, abbinati ad una maglieria ricca di grafismi o a felpe che gridano all'amore globalizzato. I richiami orientali si fanno chiari con tagli netti sulle maniche, che attribuiscono un elegante rigore a maglie e cappotti. Le camicie, capo cult di Ports 1961, sono invece proposte in versione patchwork o con precisi e metaforici ricami anatomici. Infine i capispalla come caban e cappotti rinnovano un classico attraverso geometrie e colori brillanti, mentre i duvet e i bomber trapuntati combinano sportività e ricercatezza. 

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati