Mert & Marcus: Works 2001-2014 - L'Officiel
hommes

Mert & Marcus: Works 2001-2014

La loro estetica è sofisticata e potente: sono cresciuti con la fotografia analogica, ma hanno fatto delle infinite potenzialità espressive che quella digitale può offrire uno dei loro cardini distintivi.
Reading time 1 minutes

Mert Alas e Marcus Piggott si sono incontrati nel 1994. Mert è nato a Istanbul, città densa di contrasti e colori accecanti; Marcus è invece di origine gallese, quindi figlio di paesaggi quieti, romantici e cupi, totalmente diversi. Dopo essersi stabiliti a Londra, nel ventennio appena trascorso sono diventati il duo creativo più influente nella fotografia di moda su scala mondiale. La loro estetica è sofisticata e potente: sono cresciuti con la fotografia analogica, ma hanno fatto delle infinite potenzialità espressive che quella digitale può offrire uno dei loro cardini distintivi.

Si sono ben presto guadagnati le copertine delle più celebri riviste di settore, sono stati ingaggiati per creare le campagne pubblicitarie dei profumi che hanno fatto e tutt’ora fanno il giro del mondo. Il loro obiettivo è frequentato da personaggi come Madonna (per cui hanno diretto anche il video “Girl Gone Wild”, ndr.), Julia Roberts, Jennifer Lopez, Linda Evangelista, Gisele Bündchen e Björk, solo per citarne alcuni. Hanno scattato il calendario Pirelli 2006.

Phillips, in collaborazione con Art Partners, ha organizzato la loro prima mostra monografica, inaugurata a Londra lo scorso 24 Ottobre. A disposizione dei collezionisti, 18 lavori precedentemente pubblicati su Vogue, W, Interview e Playboy, che nella loro raffinata ed altamente seducente pulizia visiva, annoverano anche alcuni meravigliosi ritratti di Kate Moss.

Mert & Marcus: Works 2001-2014 rimarrà nel quartier generale della casa d’aste londinese fino al 3 Novembre, prima di trasferirsi a Parigi dal 9 al 16 Novembre, in concomitanza con Paris Photo.

Articoli correlati

Articoli consigliati