Food

Perchè Megève è il nuovo punto di riferimento per i ristoranti stellati?

by Eugénie Adda, France
06.12.2017
Dimentica Gstaad e Courchevel. Megève, con i suoi 2.400 metri di altitudine e i suoi 3200 abitanti, offre una delle scene gastronomiche più emozionanti dell'alta montagna. Tra le stelle consacrate ecco il ritratto di quattro chef che valgono da soli il viaggio.
L'eternamente cool: Julien Burlat

lo chef: Un francese di altri tempi installato i piatti, comprese le Anversa Dome ha posto le basi della sua naturalezza agitato. Non c'è da stupirsi, quando si conosce il percorso del ragazzo, cresciuto al fianco di Alain Ducasse, Pierre Gagnaire e Bernard Pacaud. Ha iniziato il suo percorso con Ferme de mon Père, ex covo di Marc Veyrat, ed è diventato il ristorante più elegante del posto.

Quartier generale: l'Indirizzo, punto di riferimento del Gruppo Zannier, diventato esperto di ospitalità con Phum Baitang, in Cambogia e il 1898 a Gand. Fedele allo stile di arredamento Wabi-Sabi, il decò che unisce elementi grezzi ad una calda intimità. 

 

Il suo piatto: Sceglie verdure selvatiche e di serra raccolte a mano. Uova in camicia, brodo di sedano al pepe lungo, sgombro affumicato, cosce di rana, liquirizia, animelle e trota alle mandorle esaltata da capperi al burro.

www.zannierhotels.com

FDMP 1.jpg
L’étoile montante : Julien Gatillon

Lo Chef: Tutti a Magève parlano di lui. Ha soli 26 anni Julien Gatillon, ma gli hanno già offerto il comando del 1920. Ha una grossa esperienza in cucine pluristellate, compresa quella di Yannick Alleno a Meurice, dove offre la sua visione di una cucina vivace e aperta, senza negare il suo amore per i classici borghesi. Per il momento ha due stelle, ma è in lizza per la terza.

Quartier Generale: Il tavolo del nuovissimo Four Season, ex Chalet du Mont d'Arbois, parte della catena  Edmond de Rothschild e autorità assoluta nel panorama alberghiero di Megéve. Scommettiamo sul suo successore che, con il suo lusso anti-bling, saprà mantanere l'eccellenza francese.

Il suo piatto: Con il suo calibro millimetrico e il suo tocco ha conquistato 2 stelle, la sua audace cucina e i suoi geniali colpi sono in grado esaltare l'aragosta blu, gamberi e caviale. Obbligatorio.

www.fourseasons.com

0-895029.jpg
La superstar : Emmanuel Renaut

Lo Chef : Ecco chi è Olivier Roellinger da Cancale. Un ambasciatore del buon gusto, capace di attrarre VIP e i giovani gastronomi parigini. Spalla di Marc Veyrat, è passato dalla cucina di Crillon, ha fondato con la moglie Flocons de Sel nel 2007 e dopo 5 anni ha ottenuto la sua terza stella Michelin.

Quartier Generale: patite table trasformato in un 5 stelle della catena Relais & Chateaux, il suo albergo immerso tra i boschi offre un caldo nascondiglio a ridosso della stazione, dove poter trascorrere il tempo  nel centro benessere, a tavola o sulle piste.  

Il suo piatto: zero fronzoli, tecnologia quasi invisibile e la sua impronta evidente di genio. Gli spaghetti di Salsifis leggermente affumicati, pancetta in polvere e tartufo, sfiziosi filetti di camoscio con una mousse al mirtillo o alla bietola, legumi serviti con un accenno di senape.

www.floconsdesel.com

2423336-table-megeve-jpg_2096604.jpg
Le petit nouveau : Anthony Bisquerra

Lo chef: La rivista "Le Chef" nel 2015 lo ha stato definito la nuova speranza. Lui originario della regione francese Perigord è arrivato da secondo chef ed oggi è al comando con la sfida di mantenere la stella del suo predecessore.

Quartier Generale: Il villaggio a cinque stelle del giovane gruppo francese Les Hôtels d’en Haut,  oltre alle sue 22 camere e 5 suite ultra lusso, un bagno svedese con vista sul Monte Bianco e un accogliente bar capeggiato da giovani barman, vantaa  dei tavoli più intimi del luogo.

Il suo piatto: Per i suoi piatti attinge dalla natura, con prodotti ovviamente alpini. Pesce selvatico, maiale dei Monts di Cantal, gambero rosso, la cucina è dove una purezza incontra condimenti volontariamente semplici. Su richiesta, un menu vegetariano.

www.alpaga.com

Food Alpaga ©Benoît Linero (6).jpg

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati