Cactus: l'atout ribelle di Cartier - L'Officiel
fashion

Cactus: l'atout ribelle di Cartier

Incarnata dalla bellezza felina della topmodel italiana Mariacarla Boscono, la nuova linea Cactus di Cartier seduce con la sua singolarità e non conformità. Dall'anello mobile alla borsa da sera, la leggendaria maison sviluppa una collezione all'insegna del lusso audace.
Reading time 59 seconds

La Maison Cartier mira a travolgere i codici dell' haute joaillerie ma a rimanere fedele alla sua storia. Scegliendo il fiore di Cactus come filo conduttore della sua nuova collezione, Cartier sembra materializzare le complesse sfaccettature della femminilità - capace di resistere ad  ambienti ostili, queste affascinanti piante, che si possono ammirare solo con gli occhi, aspettano fino a notte per coprirsi con i fiori. Una dualità che rappresenta bene la femminilità rivendicata e ottenuta di oggi. Per incarnare questa campagna originale la casa ha scelto di ritrarre la modella Mariacarla Boscono interprete perfetta di questa donna unica. Queste immagini son un altro modo per posizionare la collezione Cactus di Cartier come un outsider ultra chic.

Fatti notare con il cactus Cartier - L'UFFICIALE

Articoli correlati

Articoli consigliati