Fashion Week

L'artista decadente di Federico Curradi per Rochas Homme

La collezione Autunno-Inverno 2020 celebra il look parisienne
Reading time 58 seconds

Dopo la prima presentazione a giugno, il nuovo corso di Rochas Homme guidato da Federico Curradi è una rivisitazione dell'abbigliamento dei poeti maledetti à la Rimbaud. Completi giacca doppiopetto e pantaloni palazzo, coronati da stivaletti Chelsea in camoscio nero o rosso, e infine i cappelli fedora, creati per Rochas dal cappellaio delle star Nick Fouquet. Cappotti fittati sui quali vengono applicati piccoli amuleti dorati, come ad esempio le micropiume gioiello o le spille da balia sul taschino per un tocco punk. Un guardaroba d'artista, liberamente ispirato a quello di un amico di Federico, musa inconsapevole che vive a Firenze vicino all'atelier di Curradi. Tonalità dark, fatta eccezione del rosa spento e del cammello, ammantano camicie in sera e maglie dalle stampe tappezzeria che ricordano le pareti di un palazzo di Parigi. Una collezione di abiti belli da indossare, portabili dal giorno alla sera, senza distinzione d'uso, con nonchalance, la qualità che distingue lo charme dei parigini, e non solo. 

/

Articoli correlati

Articoli consigliati