Be Well

Gli scrub corpo fai da te migliori per prepararsi all'estate

Bastano pochi ingredienti per sentirsi come in una spa, direttamente dal bagno di casa: preparare la pelle all'abbronzatura non è mai stato così piacevole
Reading time 3 minutes

AAA cercasi tintarella perfetta? Per preparare la pelle all'abbronzatura ci sono diverse soluzioni, meglio se adottate in massa: sì alla dieta per abbronzatura, quindi, ma soprattutto agli scrub corpo e ai trattamenti idratanti per dare sollievo alla pelle. Le prime esposizioni, infatti, richiedono che l'epidermide sia in perfetta salute, priva di cellule morte e pronta a ricevere i raggi del sole. E se le creme solari non sono mai da dimenticare nella propria borsa spiaggia, è vero anche che fare gli scrub corpo estate con cadenza regolare può non solo rendere la pelle più liscia e omogenea, ma è anche una vera e propria coccola. Da fare tranquillamente a casa con gli ingredienti che si hanno già, gli scrub corpo fai da te migliori per prepararsi all'estate.
 

Scrub corpo per l'estate: come e quando applicarli
 

Gli scrub corpo sono la manna dal cielo quando si tratta di preparare la pelle all'abbronzatura, non c'è dubbio. Ma come e quando applicarli per osservarne i benefici? Essendo trattamenti che "sfregano" sulla pelle eliminando le cellule morte, è bene evitare l'applicazione quotidiana. Motivo? La pelle esfoliata quotidianamente, soprattutto quella del viso, è più soggetta a irritazioni e alla comparsa di imperfezioni.

La cadenza giusta con cui applicare uno scrub è tre volte alla settimana, lasciando dei giorni di pausa tra un'applicazione e l'altra. Il momento migliore della giornata in cui farlo è sotto la doccia, così da lavare via il composto in attimo: successivamente, sulla pelle ancora bagnata, passate qualche goccia di olio di mandorle. La pelle apparirà subito più sana, omogenea, luminosa e morbida, come appena uscita da una spa.
 

Scrub corpo per l'estate: le ricette fai da te
 

Nelle ricette fai da te di scrub corpo per l'estate, a farla da padrone sono gli ingredienti che già si hanno in casa, come zucchero di canna, yogurt e carote. Di seguito, tre scrub corpo fai da te ideali per preparare la pelle al sole. 

Scrub corpo con zucchero e miele

Mischiate tre cucchiai di zucchero di canna a 3 cucchiai di miele: il composto deve risultare abbastanza denso, ma non troppo duro. Se la consistenza non dovesse soddisfarvi, aggiungete un cucchiaino di olio di oliva. L'azione dello zucchero di canna sulla pelle permette di eliminare le cellule morte, mentre quella del miele idrata e aiuta a eliminare le impurità, visto che questo alimento ha riconosciute proprietà antisettiche. Adatto a una pelle mista e impura.

Scrub corpo con yogurt

Delicato e idratante, lo yogurt si presta benissimo come ingrediente per uno scrub corpo pelli sensibili. Aggiungete a un vasetto di yogurt bianco un cucchiaino di succo di limone e uno di zucchero di canna. Massaggiate il composto con movimenti circolari su tutto il corpo e risciacquate sotto la doccia: se dopo il trattamento sentite la pelle tirare, applicate la vostra crema corpo abituale o qualche goccia di olio di jojoba.

Scrub corpo alla carota

Tra gli alimenti principali della dieta per abbronzatura, la carota fa benissimo anche nella sua versione cosmetica. Ricca di vitaminca C e betacarotene, è l'ingrediente ideale per preparare uno scrub corpo energizzante. Vero e proprio acceleratore della tintarella, si prepara frullando una carota grande e mescolando la polpa ottenuta con un cucchiaio di miele e uno di avena. Dopo il trattamento, la pelle apparirà morbidissima e super luminosa. 

Photo courtesy of Unsplash; Pexels

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati