Scholomance, Nico Vascellari - L'Officiel
L'Officiel Art

Scholomance, Nico Vascellari

"Da qualche parte, nel cuore delle montagne della Transilvania si nascondeva una scuola in cui i segreti della natura, la lingua degli animali e ogni forma di sortilegio venivano insegnati dal diavolo in persona. Solo dieci scolari alla volta potevano entrare, e solo nove sarebbero tornati a casa. La scuola era Scholomance."  Emily Gerard 'Transylvanian Superstions', 1885
Reading time 1 minutes

Una natura occulta, una selva nascosta: Scholomance è una scultura pensata per contenere al suo interno forme e dimensioni variabili. Diverse performance, diverse personalità: l’artista ha invitato diversi ospiti, accomunati tra loro da rimandi e affinità, per dimostrarne le sfaccettature.

Le performance diventa un’opera corale che analizza i misteri della natura e i segreti della lingua degli animali, proponendo una serie di possibili interpretazioni sull’origine del mondo e dell’uomo.

Elementi industriali e naturali, acciaio e fusioni in alluminio, combinati tra loro. Qui, la scultura diventa organismo vivente che cresce, si trasforma, vive e muore e i diversi interventi, che si sviluppano attorno a luce e ombra, voce e ritmo, sperimentano i misteri della nostra esistenza. Quell'esistenza che la natura ci mostra e ci nasconde allo stesso tempo.

Dove

Palais de Tokyo, Parigi

Quando

23 Marzo

 

Scholomance (II) avrà luogo a Bologna il 27 aprile nell'ambito del Live Arts Week VI. L'artista presenterà una nuova versione del progetto pensata per gli spazi della Ex GAM - la storica Galleria d'Arte Moderna di Bologna. 

Articoli correlati

Articoli consigliati